Lingua italiana per stranieri

Impara i primi rudimenti della lingua italiana, incluso il lessico e le proprietà grammaticali che ti saranno utilissime per intavolare una conversazione di lavoro. Scegli un percorso formativo tagliato sulle tue esigenze, sarai seguito da docenti esperti e tutor qualificati in ogni momento. La parte migliore? Il corso è completamente gratuito per gli iscritti al programma GOL. Scopri di più su questa pagina!

corso-italiano-body

Corso finanziato dal programma GOL Lazio

Programma-GOL-Lazio

Quanto dura il corso

Il corso ha una durata totale di 50 ore.

Alla fine del percorso otterrai un attestato di partecipazione che potrai inserire nel tuo CV

Programma del corso

  • Pronomi personali e possessivi;
  • Parti della giornata ed espressioni di luogo;
  • Numeri ordinali e cardinali;
  • Giorni della settimana;
  • Mesi dell’anno;
  • Mestieri e aggettivi;
  • Forma affermativa e negativa;
  • Ausiliari modali, verbi regolari e irregolari;
  • Tempi e modi verbali.
  • Lessico relativo ai contesti quotidiani;
  • Utilizzo di formule di cortesia per: scuse, ringraziamenti e chiarimenti;
  • Richiesta ed erogazione di informazioni;
  • Enunciati relativi all’espressione di bisogni immediati di vita quotidiana e familiari.
  • Riconoscimento del canale comunicativo e del codice utilizzato;
  • Comprensione del senso globale di comunicazioni semplici e messaggi essenziali;
  • Elementi per la descrizione di un processo o di un prodotto in lingua italiana.

A chi si rivolge l'offerta formativa

Possono partecipare ai percorsi GOL finanziati dalla Regione Lazio tutti coloro che abbiano dai 16 ai 65 anni e siano residenti e/o domiciliati nel Lazio e che si trovino nelle seguenti condizioni:

Beneficiari di Ammortizzatori Sociali in costanza di rapporto di lavoro.

Lavoratori per i quali è prevista una riduzione superiore al 50 per cento dell’orario di lavoro, calcolato in un periodo di 12 mesi.

Beneficiari di Ammortizzatori Sociali in assenza di rapporto di lavoro.

Disoccupati percettori di NASPI o cassaintegrati.

Beneficiari di sostegno al Reddito di natura assistenziale.

Percettori del Reddito di Cittadinanza.

Lavoratori fragili e vulnerabili

Giovani di età inferiore ai 30 anni, che non studiano, non lavorano e non seguono un percorso di formazione (NEET), donne in condizioni di svantaggio, persone con disabilità, lavoratori maturi (55 anni e oltre).

Disoccupati senza sostegno al reddito.

Disoccupati da almeno 6 mesi, altri lavoratori con minori opportunità occupazionali (giovani e donne, anche non in condizioni fragilità), lavoratori autonomi che cessano l’attività.

Lavoratori con redditi molto bassi (Working Poor).

Lavoratori il cui reddito da lavoro dipendente o autonomo sia inferiore alla soglia dell’incapienza secondo la disciplina fiscale.

opportunita-lavoro-italiano-1
opportunita-lavoro-italiano-3

Dove siamo

I nostri uffici sono a Roma, nel quartiere di Spinaceto, in via Caduti per la Resistenza, 43/C

Le nostre sedi

Roma - Spinaceto

Roma - Tuscolana

Roma - Garbatella