Corso Analista Programmatore

Diventa un Analista Programmatore, segui un percorso formativo costruito su misura sulle tue esigenze, con docenti esperti e tutor qualificati pronti a seguirti a ogni passo. La parte migliore? Il corso è completamente gratuito per gli iscritti al programma GOL. Scopri di più su questa pagina!

analista-programmatore-body

Corso finanziato dal programma GOL Lazio

Programma-GOL-Lazio

Quanto dura il corso

Per questa qualifica abbiamo previsto due differenti percorsi formativi, uno da 200 ore e uno da 600 ore.

Alla fine del percorso otterrai un attestato di partecipazione che potrai inserire nel tuo CV

Programma del corso - 200 ore

  • Figura e mansioni dell’Analista Programmatore;
  • Inquadramento contrattuale e posizione in organigramma.
  • Criteri e regole di comportamento;
  • Codici di condotta.
  • Reti, tipologie e architetture standard;
  • Studio del dominio e di fattibilità;
  • Identificazione e analisi di requisiti utente;
  • Identificazione requisiti di sistema;
  • Classificazione e tracciabilità dei requisiti.
  • Sistemi operativi;
  • Programmazione ad oggetti;
  • Cenni ai linguaggi C++ e Java base;
  • Introduzione al Framework .NET;
  • Introduzione e preparazione all’utilizzo di C#;
  • Ambiente di sviluppo integrato Visual Studio;
  • Sintassi, strutture di controllo e metodi;
  • Array e classi.
  • Metodologie di testing del software;
  • Validazione e processo di produzione del software;
  • Redazione e manuale d’uso;
  • Installazione applicativi;
  • Formazione/informazione al personale o agli utenti finali;
  • Manutenzione ordinaria o straordinaria su sistemi o programmi.
  • Comunicazione tecnica in lingua inglese;
  • Team working;
  • Principi e metodi derivanti da eventuali sistemi di gestione per la qualità aziendale.
  • Prevenzione e sicurezza sui luoghi di lavoro.
corso-analista-programmatore-body-2

Programma del corso - 600 ore

  • Figura e mansioni dell’Analista Programmatore;
  • Inquadramento contrattuale e posizione in organigramma;
  • Comunicazione con gli altri reparti.
  • Criteri e regole di comportamento;
  • Codici di condotta.
  • Comprendere le logiche della programmazione a oggetti;
  • Creare e mantenere un ambiente di sviluppo;
  • Conoscere i principi delle architetture web;
  • Creare un database relazionale;
  • Principali strumenti e ambienti di sviluppo.
  • Fondamenti informatici e sistemi operativi;
  • Teoria della programmazione.
  • Introduzione alla normativa vigente;
  • Privacy by default;
  • Privacy by design.
  • Introduzione al linguaggio di programmazione C++;
  • Cosa significa programmare;
  • Linguaggio;
  • Programmazione strutturata;
  • Programmazione Object Oriented;
  • gestione delle eccezioni;
  • Template;
  • Operazioni di Input/Output;
  • Software Management System;
  • Il ciclo di sviluppo del software.
  • Le regole di base della sintassi;
  • Tipi di dati;
  • Console del Browser;
  • Introduzione alle variabili;
  • Funzioni e cicli;
  • Introduzione agli array;
  • JavaScript e i tag HTML: il DOM;
  • Gestione degli eventi.
  • Introduzione allo sviluppo di applicazioni java web;
  • Piattaforma JEE;
  • Protocollo http, le sue caratteristiche e lesue fasi;
  • Struttura di un’applicazione web;
  • Web Container;
  • Cosa sono le Servlet;
  • Cosa sono le Jsp;
  • Il paradigma MVC (Model-View-Controller) per le applicazioni web;
  • I framework per applicazioni java web;
  • L’ambiente di sviluppo;
  • Installazione del JDK 8.0;
  • Installazione e configurazione del Web Container Apache Tomcat;
  • Creazione di un progetto dinamico Web con Eclipse;
  • Le sessioni e i cookie;
  • Gestione delle sessioni con HttpSession;
  • Alcuni metodi dell’interfaccia HttpSession;
  • gestione dei cookie;
  • Jsp;
  • Jsp directive elements;
  • Differenza tra declaration e scriplet;
  • Applicaszione web MVC;
  • Applicazioni di sviluppo web;
  • Autenticazione e accesso ai dati;
  • Validazione degli input degli utenti;
  • Gestione degli errori e debug;
  • Tipi di errori.
  • Ambiente Visual Studio;
  • Variabili e costanti;
  • Operatori aritmetici, logici e di confronto;
  • Strutture di controllo di selezione e di ciclo;
  • Array;
  • Classi e il loro utilizzo;
  • Funzioni;
  • Gestione di File esterni al programma;
  • Aprire e salvare immagini;
  • Input/Output dei file;
  • ADO.NET: Sviluppo di applicazioni di database;
  • Gestione dei Data Provider;
  • Connessione ad un database Sql Server;
  • Compilazione e distribuzione del programma.
  • Framework.Net;
  • Compilare ed eseguire un programma;
  • Chiavi, commenti, variabili;
  • Tipi di dati;
  • Casting dei tipi;
  • Uso dei metodi e loro funzioni;
  • Definizione e uso delle classi;
  • Lettura e scrittura di un file di testo;
  • Lettura e scrittura di file binari;
  • Classi per la gestione del File System in Windows;
  • Database ADO.net;
  • Controlli Windows Forms e associazione dei dati;
  • DataSet senza connessione;
  • Come nasce il linguaggio XML;
  • Sistema di registrazione delle attività dei dipendenti;
  • Internet come infrastruttura;
  • Convalida sul lato server o sul lato client;
  • Utilizzo della versione Web Forms del con trollo DataGrid;
  • Gestione della sicurezza;
  • Query di dati;
  • Modifica di dati.
  • Comunicazione tecnica in lingua inglese;
  • Team working;
  • Principi e metodi derivanti da aventuali sistemi di gestione per la qualità aziendale;
  • Leadership
  • Prevenzione e sicurezza sui luoghi di lavoro.

A chi si rivolge l'offerta formativa

Possono partecipare ai percorsi GOL finanziati dalla Regione Lazio tutti coloro che abbiano dai 16 ai 65 anni e siano residenti e/o domiciliati nel Lazio e che si trovino nelle seguenti condizioni:

Beneficiari di Ammortizzatori Sociali in costanza di rapporto di lavoro.

Lavoratori per i quali è prevista una riduzione superiore al 50 per cento dell’orario di lavoro, calcolato in un periodo di 12 mesi.

Beneficiari di Ammortizzatori Sociali in assenza di rapporto di lavoro.

Disoccupati percettori di NASPI o cassaintegrati.

Beneficiari di sostegno al Reddito di natura assistenziale.

Percettori del Reddito di Cittadinanza.

Lavoratori fragili e vulnerabili

Giovani di età inferiore ai 30 anni, che non studiano, non lavorano e non seguono un percorso di formazione (NEET), donne in condizioni di svantaggio, persone con disabilità, lavoratori maturi (55 anni e oltre).

Disoccupati senza sostegno al reddito.

Disoccupati da almeno 6 mesi, altri lavoratori con minori opportunità occupazionali (giovani e donne, anche non in condizioni fragilità), lavoratori autonomi che cessano l’attività.

Lavoratori con redditi molto bassi (Working Poor).

Lavoratori il cui reddito da lavoro dipendente o autonomo sia inferiore alla soglia dell’incapienza secondo la disciplina fiscale.

analista-programmatore-1
analista-programmatore-2
analista-programmatore-3
analista-programmatore-little-4

Dove siamo

I nostri uffici sono a Roma, nel quartiere di Spinaceto, in via Caduti per la Resistenza, 43/C

Le nostre sedi

Roma - Spinaceto

Roma - Tuscolana

Roma - Garbatella